Studio dentistico Varallo

Ricerca tecnologica e aggiornamento in odontoiatria

Parodontoligia chirurgica e non chirurgica

CURA DELLE MALATTIE PARODONTALI

Il parodonto è l’insieme dei tessuti di sostegno del dente (gengiva e osso). Riconoscere una malattia parodontale nei suoi stadi iniziali (come la gengivite) significa salvare il dente.

Per rimuovere le cause della malattia e creare un ambiente più accessibile allo spazzolino e ai dispositivi interdentali lo Studio Dentistico dottor Varallo ricorre a:

  • Trattamenti di igiene orale professionale (detartrasi): rimozione della placca e del tartaro

  • Levigatura delle radici (o courettage): le superfici delle radici sotto le gengive vengono "lisciate", per permettere ai tessuti di sostegno parodontali di aderirvi di nuovo e quindi di guarire.

  • Occlusione: trattamento che consiste nel molaggio delle superfici masticanti dei denti, nel bloccaggio di eventuali elementi mobili, nell’utilizzo di apparecchi che impediscono il digrignamento, nella correzione degli stress della bocca.

  • Chirurgia parodontale (in anestesia locale) per correggere i difetti ossei profondi o risanare zone ancora infette.

Share by: